angicos@libero.it 051.974254

45° CAMMINATA INTOUREN A LA PIV ED ZENT

Memorial Emilio Cavicchi

MANIFESTAZIONE ATTIVITÀ LUDICO – MOTORIA (delibera Regionale n. 775/2004 e n.9/2005)
Km. 6 Alternativo dalle ore 08:40
Km. 3 Mini Camminata ore 08:40

La partecipazione è subordinata alla consegna autocertificazione COVID19 e al possesso del GREEN PASS RAFFORZATO – limite partecipanti 1000






Le iscrizioni alla 45  CAMMINATA INTOUREN A LA PIV ED ZENT vanno prenotate telefonicamente ai numeri 051.974254 o 339.7291357, via fax al 051.974254, via e-mail angicos@libero.it entro il 11.03.22 alle ore 20:00.

Costo iscrizione euro 2,00 con pacco gara consegnato all’arrivo.
Chiusura iscrizioni Camminate non competitiva a 1.000 partecipanti

Ritiro pettorali prenotati e saldo quota iscrizione nella giornata di sabato 12 marzo dalle ore 9:00 alle ore 20:00 presso la segreteria organizzativa con consegna autocertificazione COVID19 ed esibizione GREEN PASS RAFFORZATO per ogni singolo partecipante oppure entro le ore 8:20 del giorno domenica 13 marzo 2022 presso PIAZZA A. COSTA con consegna autocertificazione COVID19 ed esibizione GREEN PASS RAFFORZATO per ogni singolo partecipante.

Partenza con obbligo di mascherina per i primi 500 mt.

DICHIARAZIONE SETTORE NON AGONISTICO:
Con l’iscrizione alla manifestazione non competitiva il partecipante dichiara di essere a conoscenza che la manifestazione è coperta da assicurazione R.C.V.T. stipulata con GENERALI come previsto dalla legge 296 del 2010.
Il partecipante dovrà riportate sul frontespizio del cartellino le proprie generalità.

Covid-19:
tutti gli atleti iscritti dovranno attenersi obbligatoriamente al protocollo della manifestazione e dovranno presentarsi al ritiro pettorali con l’autodichiarazione compilata e consegnarla agli organizzatori nell’area ritiro pettorali dove verranno sottoposti anche al controllo della temperatura corporea e al controllo validità GREEN PASS RAFFORZATO.

Scarica il Modulo autocertificazione.

Eventuali false dichiarazioni verranno perseguite secondo le leggi vigenti.
Gli organizzatori declinano qualsiasi responsabilità per quanto può accadere a concorrenti, a cose e a terzi, prima, durante e dopo la manifestazione.